USA: export di coils a freddo in crescita a luglio su base mensile

giovedì, 17 settembre 2020 09:41:16 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati ufficiali, nel mese di luglio le esportazioni di coils laminati a freddo (CRC) negli USA sono state pari a 23.454 tonnellate, dato in crescita del 12,6% rispetto a giugno ma in calo del 40,3% rispetto a luglio 2019. In valore l'export di CRC è ammontato a 24,9 milioni di dollari, contro i 21,5 milioni del mese precedente e i 42,7 milioni di luglio 2019.   

Gli USA hanno esportato la maggior parte dei CRC verso il Messico con 13.270 tonnellate, rispetto alle 10.651 tonnellate di giugno e alle 23.792 tonnellate di luglio 2019. Altre fonti di rilievo sono state il Canada con 8.844 tonnellate.


Ultimi articoli collegati

Export USA di lamiere in coils in calo ad agosto

USA: export di coils a freddo in crescita tra luglio e agosto

Export USA di acciaio in crescita tra luglio e agosto

USA: importazioni di coils a freddo in crescita tra luglio e agosto

USA: importazioni di acciaio dimezzate ad agosto su base mensile