USA: export di barre laminate a caldo in calo a febbraio

giovedì, 22 aprile 2021 16:49:48 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati ufficiali, nel mese di febbraio le esportazioni dagli USA di barre laminate a caldo sono ammontate a 19.445 tonnellate, volume in diminuzione del 12,6% rispetto a gennaio e dell'1,5% rispetto a febbraio 2020. In termini di valore, le stesse esportazioni sono ammontate a 35,2 milioni di dollari, rispetto ai 42,1 milioni del mese precedente e ai 37,9 milioni dello stesso mese dell'anno precedente.

La maggior parte delle esportazioni ha raggiunto il Canada: 15.163 tonnellate, rispetto alle 17.662 tonnellate di gennaio e alle 14.682 tonnellate di febbraio 2020. Altra destinazione di rilievo è stata il Messico con 13.222 tonnellate.


Articolo precedente

Emirates Steel: tondo ad alta resistenza ES600

04 ago | Notizie

Romania, prodotti lunghi: prezzi ancora in discesa nel mercato locale e import

04 ago | Lunghi e billette

Cina: produzione giornaliera di acciaio grezzo in calo a fine luglio

04 ago | Notizie

Cina: scorte dei principali prodotti finiti in calo a fine luglio

04 ago | Notizie

Tondo, importazioni Usa in calo a giugno

04 ago | Notizie

Turchia, export lunghi: le acciaierie tentano un aumento dei prezzi

03 ago | Lunghi e billette

USA, tondo: le offerte import continuano a diminuire

03 ago | Lunghi e billette

Turchia: export di tondo in calo del 14,9% nel periodo gennaio-giugno

02 ago | Notizie

Turchia, export lunghi: sentiment debole e prezzi in calo

01 ago | Lunghi e billette

Union Iron & Steel procede con l’espansione nella regione del Consiglio di Cooperazione del Golfo

28 lug | Notizie