Usa, export di acciaio in calo dell’1,7% a ottobre

venerdì, 10 dicembre 2021 16:47:00 (GMT+3)   |   San Diego
       

A ottobre di quest'anno gli Stati Uniti hanno esportato 652.701 tonnellate di acciaio, in calo dell’1,7% rispetto a settembre e dell’1,4% su base annua. In termini di valore, l’export di ottobre è ammontato a 1,14 miliardi di dollari, rispetto all’1,12 miliardi di settembre e agli 826,3 milioni di dollari di ottobre 2020.

Le esportazioni verso il Canada sono calate dell’1,1% su base mensile e cresciute del 4,4% su base annua, attestandosi a 303.099 tonnellate. Le spedizioni destinate al Messico hanno segnato -2,5% e -2,1%, rispettivamente su base mensile e annua, ammontando a 300.658 tonnellate. 

Altre principali destinazioni a maggio sono state il Brasile (4.632 t), la Cina (3.272 t), il Pakistan (2.652 t), la Repubblica Domenicana (2.606 t) e il Sud Africa (1.985 t).

I principali prodotti esportati a ottobre dagli Usa sono stati: zincati a caldo con 89.711 t; lamiere tagliate a misura con 90.428 t; fogli laminati a caldo con 60.113 t; lamiere a freddo con 59.202 t; lamiere in coils con 37.819 t. 

Fonti: Dipartimento del Commercio Usa


Articolo precedente

Usa: import di zincati a caldo in crescita a ottobre

01 dic | Notizie

Usa, export di OCTG in calo a settembre

01 dic | Notizie

Usa: importazioni di acciaio in aumento a ottobre

30 nov | Notizie

Usa: export di barre finite a freddo in leggero aumento a settembre

30 nov | Notizie

Travi, import statunitense in calo a settembre

29 nov | Notizie

Tubolari strutturali, export statunitense in calo a settembre

29 nov | Notizie

Usa: import di tubi e tubolari strutturali in aumento a settembre

24 nov | Notizie

Usa: export di barre laminate a caldo in calo a settembre

23 nov | Notizie

Usa: export travi in calo a settembre

17 nov | Notizie

Usa: export di lamiere in coils in calo a settembre

16 nov | Notizie