USA: esportazioni di utensili in calo nel mese di dicembre

mercoledì, 27 marzo 2019 11:37:42 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati forniti dal Dipartimento del Commercio statunitense (DOC), nel mese di dicembre gli USA hanno esportato utensili in acciaio per 4.893 tonnellate, in calo del 40,0% rispetto al mese di novembre e del 34,3% rispetto a dicembre 2017. Queste esportazioni hanno generato un valore totale di 8,1 milioni di dollari a dicembre, rispetto agli 11,5 milioni di dollari del mese precedente e agli 11,1 milioni di dollari di dicembre 2017.

La maggior parte degli utensili è stata spedita nel mese di dicembre in Messico, con 4.384 tonnellate, rispetto alle 7.224 tonnellate di novembre ed alle 6.754 tonnellate di dicembre 2017. Non ci sono altre destinazioni che nel mese di dicembre abbiano ricevuto oltre 1.000 tonnellate di utensili dagli USA.

Nell’intero 2018, invece, le esportazioni di utensili sono ammontate a 132.036 tonnellate, in aumento del 26,2% rispetto al 2017; il loro valore ha raggiunto i 186,9 milioni di dollari rispetto ai 154,0 milioni di dollari dell’anno precedente.


Ultimi articoli collegati

Crescono le esportazioni di rottame dagli USA tra aprile e maggio

USA: import di banda stagnata in crescita a maggio

In calo ad aprile l'import USA di tubolari strutturali

USA: import di lamiera tagliata a misura in calo ad aprile 

Export statunitense di coils a caldo in calo ad aprile