USA: esportazioni di tubolari strutturali in calo a dicembre

martedì, 26 marzo 2019 11:32:42 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati diffusi dal Dipartimento del Commercio americano, a dicembre le esportazioni di tubolari strutturali (HSS) dagli USA sono ammontate a 6.366 tonnellate, in calo del 22,7% rispetto a novembre e del 44,0% rispetto a dicembre 2017. Queste esportazioni hanno generato un valore totale di 10,1 milioni di dollari a dicembre, rispetto ai 12,5 milioni di dollari del mese precedente e ai 14,8 milioni di dollari di dicembre 2017.

Sempre a dicembre, la destinazione principale dei tubolari strutturali esportati dagli USA è stata il Messico con 2.821 tonnellate, contro le 3.833 tonnellate di novembre e le 2.496 tonnellate di dicembre 2017. Altra destinazione di rilievo, il Canada con 2.510 tonnellate. Non ci sono state altre destinazioni significative (1.000 tonnellate o più) per le esportazioni di tubolari strutturali da parte degli USA in dicembre.

Nell’intero 2018, invece, le esportazioni di tubolari strutturali sono ammontate a 145.749 tonnellate, in calo dell’11,8% rispetto al 2017; il loro valore ha raggiunto i 206,5 milioni di dollari rispetto ai 207,1 milioni di dollari dell’anno precedente.


Ultimi articoli collegati

Forte aumento delle importazioni statunitensi di OCTG tra aprile e maggio

USA: forte calo delle importazioni di acciaio a maggio

In calo ad aprile l'import USA di tubolari strutturali

USA: importazioni di tubi standard in calo ad aprile

USA: Italia tra le principali fonti di tubi per condotte ad aprile