USA: esportazioni di banda stagnata in calo a novembre

mercoledì, 27 febbraio 2019 11:17:19 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati forniti dal Dipartimento del commercio statunitense (DOC), le esportazioni dagli USA di banda stagnata nel mese di novembre si sono attestate a 8.593 tonnellate, in calo dell’8,2% rispetto al mese di ottobre e del 27,6% rispetto a novembre 2017. Queste esportazioni hanno prodotto un valore di 6,1 milioni di dollari a novembre, rispetto ai 6,9 milioni di dollari del mese precedente e ai 7,4 milioni di dollari di novembre 2017.

La principale destinazione per la banda stagnata statunitense nel mese di novembre è stata l’India con 3.242 tonnellate, rispetto alle 2.984 tonnellate di ottobre ed alle 3.789 tonnellate di novembre 2017. Altra destinazione di rilievo il Pakistan, con 1.754 tonnellate. Non ci sono altre destinazioni che abbiano ricevuto oltre 1.000 tonnellate di banda stagnata dagli USA nel mese di novembre.


Ultimi articoli collegati

Export USA di banda stagnata in calo a marzo

Esportazioni statunitensi di coils a freddo in calo a febbraio

USA: import di lamiera tagliata a misura in crescita tra febbraio e marzo

USA: import di banda stagnata in crescita tra febbraio e marzo

Export statunitense di coils a caldo in crescita a marzo