USA: dazi provvisori sulle importazioni di PC strand da Italia e altri paesi

lunedì, 16 novembre 2020 17:21:31 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il Dipartimento del Commercio statunitense (DOC) ha annunciato i risultati preliminari dell'inchiesta antidumping (AD) sulle importazioni di trefoli per cemento armato precompresso (PC strand). In base a questa ha determinato che gli esportatori di sette paesi hanno venduto il prodotto a prezzi di dumping ai seguenti tassi: 3,67%-19,26% dall'Italia, 2,96%-72,28% dall'Indonesia, 3,70%-18,93% dalla Malaysia, 59,27% dal Sudafrica, 14,75% dalla Spagna, 32,72% dalla Tunisia e 18,32% dall'Ucraina. 

Il DOC incaricherà la US Customs and Border Protection (CBP) di raccogliere depositi in contanti dagli importatori di PC strand sulla base delle suddette aliquote. 

I denuncianti, Insteel Wire Products Company (Mount Airy, NC), Sumiden Wire Products Corporation (Dickson, TN) e Wire Mesh Corporation (Houston), hanno stimato che nel 2019 le importazioni di PC strand siano ammontate a circa 10,2 milioni di dollari nel caso del materiale proveniente dall'Italia, a 5,38 milioni di dollari per quello dall'Indonesia, a 26,1 milioni di dollari per la Malaysia, a 6,7 milioni di dollari per il Sudafrica, a 15,6 milioni di dollari per la Spagna, a 9,90 milioni di dollari per la Tunisia e a 990.000 dollari per l'Ucraina. 

Il DOC ha fissato la data di annuncio dei risultati definitivi dell'indagine entro il 2 aprile 2021. Se le determinazioni saranno affermative, sarà la US International Trade Commission (ITC) a doversi esprimere in modo definitivo sui dazi. Se le determinazioni del DOC o dell'ITC saranno negative, le indagini verranno chiuse senza l'imposizione di dazi.


Ultimi articoli collegati

USA: annullato il riesame dei dazi sui tubi standard provenienti dall'India

NLMK USA raggiunge accordo col governo statunitense sull'esclusione dai dazi

USA: revocati i dazi sul tondo del turco Habas  

USA: aperte indagini anti-elusione sui tubi OCTG cinesi

La turca Celik Halat ve Tel Sanayii Inc ferma l'export di PC strand verso gli USA