Usa, coils zincati a caldo: export in calo a ottobre

lunedì, 12 dicembre 2022 13:05:04 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati sulle esportazioni del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti, le esportazioni statunitensi di fogli e nastri zincati a caldo sono ammontate a 94.330 tonnellate nel mese di ottobre 2022, con un calo del 5% rispetto a settembre e un aumento del 5,1% rispetto a ottobre 2021. In termini di valore, le esportazioni di HDG sono ammontate a 137,4 milioni di dollari a ottobre, rispetto ai 143 milioni di dollari del mese precedente e ai 110,6 milioni di dollari di ottobre 2021.

A ottobre gli Stati Uniti hanno spedito la maggior parte degli HDG in Canada per un totale di 46.605 tonnellate, rispetto alle 48.763 tonnellate di settembre e alle 45.023 tonnellate di ottobre 2021. Altra destinazione di rilievo è stata il Messico, con 45.817 tonnellate. Nessun altro paese ha ricevuto HDG dagli Stati Uniti in volumi superiori alle 1.000 tonnellate nel mese di ottobre 2022.


Articolo precedente

Romania, piani: mercato ancora influenzato dalle prospettive positive di UE e Asia

27 gen | Piani e bramme

India, coils zincati a caldo: continuano a salire i prezzi export grazie all’Europa positiva e alla scarsa ...

26 gen | Piani e bramme

India, coils zincati: in aumento i prezzi export dalle acciaierie

19 gen | Piani e bramme

Brasile, coils zincati: offerte export ancora in aumento

16 gen | Piani e bramme

India, coils zincati: riprende l’attività export, aumenti dei prezzi graduali

12 gen | Piani e bramme

Cina, coils zincati: offerte export in aumento prima delle vacanze

12 gen | Piani e bramme

Stati Uniti, coils zincati: export in aumento a novembre

11 gen | Notizie

Giappone: esportazioni di acciaio in calo nel periodo gennaio-novembre

29 dic | Notizie

Cina, coils zincati: prezzi export in leggero aumento, ma l’umore è negativo

22 dic | Piani e bramme

Coils zincati: prezzi franco India in aumento, maggiore interesse all'acquisto

22 dic | Piani e bramme