US Steel riprenderà la costruzione dell'impianto a forno elettrico in Alabama

martedì, 12 febbraio 2019 11:41:18 (GMT+3)   |   San Diego
       

US Steel ha annunciato che riprenderà la costruzione di un impianto di produzione siderurgica all’avanguardia dotato di forno elettrico ad arco presso il suo stabilimento di produzione di tubolari a Fairfield, in Alabama. US Steel aveva precedentemente avviato la costruzione del forno elettrico nel marzo 2015, per poi sospenderla nel dicembre successivo a causa delle sfavorevoli condizioni di mercato.

L’investimento per il completamento del forno dovrebbe aggirarsi attorno ai 215 milioni di dollari, andando ad aggiungere inoltre circa 150 dipendenti full-time. Il forno elettrico avrà una capacità annua di 1,6 milioni di tonnellate. I lavori di costruzione dovrebbero partire immediatamente e l’impianto dovrebbe entrare in produzione nel secondo semestre del 2020.

“Siamo lieti di annunciare il raggiungimento degli obiettivi del mercato e delle prestazioni necessarie per riprendere la costruzione del forno per il segmento dei tubolari. Ci siamo impegnati ad investire nella tecnologia dell’acciaio sostenibile, necessaria per soddisfare la domanda dei nostri clienti di tubolari a valore aggiunto”, ha dichiarato il presidente ed amministratore delegato di US Steel David B. Burritt.


Ultimi articoli collegati

Crescono le esportazioni di rottame dagli USA tra aprile e maggio

USA: scarsa domanda di vergella, prezzi vulnerabili

USA: import di banda stagnata in crescita a maggio

DOC USA prevede rinnovo dazi per PC strand proveniente da sei paesi

US Steel verso il riavvio di un altoforno nell'Indiana