US Steel Košice riavvia l'altoforno n. 3

martedì, 02 febbraio 2021 17:19:47 (GMT+3)   |   Istanbul
       

US Steel Košice, controllata slovacca della società statunitense US Steel, ha riavviato recentemente l'altoforno n. 3 per soddisfare le esigenze della clientela. Lo si apprende da fonti locali, le quali hanno sottolineato che attualmente la società sta operando con tutti e tre gli altiforni attivi. 

«Abbiamo molte domande relative al mercato siderurgico europeo e poche risposte su come continueranno a svilupparsi i prezzi elevati di materie prime, energia e oneri per le emissioni di carbonio. Allo stesso tempo, monitoreremo da vicino l'andamento della pandemia», ha dichiarato il portavoce della società, Ján Bača. 

Uno dei tre altiforni era stato fermato il 20 giugno 2019, poiché la società aveva dovuto adattare la produzione e la gamma di prodotti alla situazione del mercato siderurgico e alla domanda dei clienti. 


Ultimi articoli collegati

USA: dazio antidumping definitivo sui tubi senza saldatura dalla Repubblica Ceca

USA: confermato il dazio sui tubi per condotte saldati da Turchia e Corea del Sud

Cresce la produzione mondiale di acciaio grezzo a gennaio

USA: nessun dumping da parte di Hyundai Steel sui laminati a caldo

IREPAS: il 2021 si prospetta l'anno della ripresa