Unione economica eurasiatica, esteso il dazio sugli elettrodi indiani

giovedì, 04 ottobre 2018 15:48:15 (GMT+3)   |   Istanbul
       

La Commissione economica eurasiatica (EEC), organo esecutivo dell'Unione economica eurasiatica (UEE), ha esteso il dazio antidumping in vigore sulle importazioni di elettrodi di grafite provenienti dall'India. 

Le aliquote del dazio antidumping ammontano al 16,04% per HEG Ltd e al 32,83% per tutti gli altri esportatori. Queste, in base a quanto deciso dall'EEC, saranno valide fino al settembre del 2023.

La proposta di estensione del dazio era stata presentata agli inizi di agosto.

L'Unione economica eurasiatica (UEE) è un'unione economica tra Bielorussia, Kazakistan, Russia, Armenia e Kirghizistan.


Ultimi articoli collegati

Prezzi del tondo stabili in Turchia

India: JSW sempre più vicina alla costruzione di un'acciaieria nell'Odisha

Brasile: lieve rialzo del prezzo del tondo per l'export

Bulgaria: i produttori di tondo alzano i prezzi

USA: terminata la salita dei prezzi dei coils a caldo