Ue: immatricolazioni auto a +6,6% in gennaio-settembre

lunedì, 18 ottobre 2021 15:06:16 (GMT+3)   |   Istanbul
       

A settembre, nell'Unione Europea (Ue) le immatricolazioni di auto nuove hanno totalizzato 718.598 unità, in calo del 23,1% rispetto alle 934.039 unità di settembre 2020.

7,5 milioni di unità sono state immatricolate nel periodo gennaio-settembre di quest'anno, il 6,6% in più rispetto allo stesso periodo del 2020, poiché i forti aumenti registrati all'inizio dell'anno hanno mantenuto la crescita cumulativa in territorio positivo.

Nei primi nove mesi dell'anno le immatricolazioni sono aumentate in Italia (+20,6%), Spagna (+8,8%) e Francia (+8,0%) rispetto allo stesso periodo del 2020, mentre la Germania ha registrato un calo (-1,2%).

Fonte: Associazione europea dei costruttori di automobili (ACEA).


Ultimi articoli collegati

Outokumpu ordina nuove navi per ridurre le emissioni

Europa: a gennaio-ottobre aumento delle immatricolazioni di veicoli commerciali

Liberty Ostrava aumenterà l’output per il mercato americano

BIR critica la proposta della Commissione europea sulle spedizioni di rifiuti

Cop 26, 33 paesi verso la vendita di veicoli a emissioni zero