UE: disposta la registrazione delle importazioni di piani inox a freddo originari di India e Indonesia

mercoledì, 03 marzo 2021 11:10:01 (GMT+3)   |   Brescia
       

La Commissione europea ha disposto la registrazione delle importazioni di prodotti piatti di acciaio inossidabile laminati a freddo originari dell'India e dell'Indonesia. L'annuncio segue l'apertura, comunicata lo scorso 30 settembre, di un procedimento antidumping relativo ai prodotti in questione, nonché la domanda di registrazione, datata 21 dicembre 2020, da parte della Steel European Association (EUROFER). La registrazione è stata disposta ai fini dell'applicazione retroattiva di misure nei confronti di tali importazioni a decorrere dalla data della registrazione.

EUROFER, si legge nel regolamento di esecuzione della Commissione, «ha sostenuto che, sulla base delle ultime statistiche disponibili, si era verificato un aumento sostanziale delle importazioni in seguito all'apertura dell'inchiesta, il che avrebbe potuto gravemente compromettere l'effetto riparatore degli eventuali dazi definitivi».
Attualmente la Commissione «dispone di elementi di prova sufficienti del fatto che le importazioni del prodotto in esame dall'India e dall'Indonesia siano oggetto di dumping». I presunti margini di dumping ammontano al 48,8% per l'India, mentre sono compresi tra il 15,6% e il 34,4% per l'Indonesia. Il livello di eliminazione del pregiudizio è invece pari al 33,9% per l’India e al 44,1% per l’Indonesia. L'eventuale pagamento di futuri dazi dipenderà dai risultati dell'inchiesta antidumping.

I prodotti soggetti a registrazione sono attualmente classificati con i codici NC 7219 31 00, 7219 32 10, 7219 32 90, 7219 33 10, 7219 33 90, 7219 34 10, 7219 34 90, 7219 35 10, 7219 35 90, 7219 90 20, 7219 90 80, 7220 20 21, 7220 20 29, 7220 20 41, 7220 20 49, 7220 20 81, 7220 20 89, 7220 90 20 e 7220 90 80. 


Ultimi articoli collegati

AIC: ordini da Acciaierie Venete, Ferriera Alto Milanese e Siderúrgica Sevillana

ArcelorMittal alza i prezzi dei coils in Europa

Coils, ArcelorMittal alza i prezzi per la terza volta questo mese

Ex Ilva, Invitalia rassicura ArcelorMittal: aumento di capitale in tempi brevi

Coils, ArcelorMittal alza i prezzi in Europa per la seconda volta a marzo