UE: crescita delle immatricolazioni a marzo

venerdì, 16 aprile 2021 15:48:22 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo quanto comunicato da ACEA, l'associazione europea dei costruttori d'auto, a marzo di quest'anno sono state immatricolate nell'UE 1,06 milioni di vetture, dato in crescita dell'87,3% rispetto alle 567.253 unità immatricolate a marzo 2020, quando vennero introdotte le prime misure di confinamento per ridurre la diffusione della pandemia di Covid-19.

Nei primi tre mesi dell’anno sono state immatricolate 2,6 milioni di autovetture, il 3,2% in più rispetto allo stesso periodo del 2020. Nel periodo in oggetto, tra i quattro mercati principali dell'UE, l'Italia ha registrato l'incremento più significativo (+28,7%) seguita dalla Francia (+21,1%). Al contrario, in Spagna e in Germania sono state registrate delle diminuzioni, rispettivamente del 14,9% e del 6,4%. 


Ultimi articoli collegati

ThyssenKrupp: perdita netta ridotta nel primo semestre, migliorano le previsioni per l'anno

Eurofer: la produzione auto rimbalzerà di circa il 16% nel 2021 

Veicoli commerciali, nell'UE forte incremento delle immatricolazioni nel primo trimestre

ThyssenKrupp Materials Services, via al nuovo centro logistico a Rotenburg

Germania: produzione di acciaio grezzo in aumento in gennaio-marzo