Ucraina: Metinvest si aggiudica il complesso produttivo DMK

martedì, 27 luglio 2021 13:05:45 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il gruppo ucraino Metinvest ha annunciato che la controllata Dnipro Coke, che produce coke metallurgico, ha vinto un'asta per l'acquisizione del complesso produttivo PJSC Dneprovsky Iron & Steel Integrated Works (DMK) con sede a Kam"jans'ke. L'asta si è tenuta lo scorso 26 luglio nell'ambito di una procedura fallimentare. Dnipro Coke, unico partecipante, si è aggiudicato l'asset per 9,17 miliardi di grivnie ucraine (340,59 milioni di dollari). 

Metinvest ha affermato che l'acquisto di DMK consentirà all'azienda di espandere il proprio mix di prodotti attraverso la produzione di billette quadre, vergella, tondo per cemento armato e forme, che in precedenza venivano prodotte in uno stabilimento situato in un territorio non controllato da Kiev. L'acquisizione permette inoltre di fornire billette quadre a Promet Steel, controllata bulgara di Metinvest. 

DMK ha una capacità produttiva annua di 3,9 milioni di tonnellate di acciaio grezzo.


Tags: CIS  M&A  Ucraina  |  articoli simili »

Ultimi articoli collegati

Interpipe, produzione e vendite in crescita nei primi nove mesi

Metalloinvest, contratto con Primetals per un impianto HBI da 600 milioni di dollari

Severstal: in gennaio-settembre produzioni in crescita, vendite di semilavorati quadruplicate

Interpipe: prima consegna di ruote ferroviare per passeggeri nei Paesi Bassi

NLMK, avviate le consegne di acciai zincati dotati di un nuovo rivestimento