Ucraina: Alchevsk riprende la produzione di lamiere da treno

venerdì, 26 novembre 2021 15:51:55 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore ucraino Alchevsk Iron and Steel Works ha ripreso la produzione di lamiere da treno nella Repubblica Popolare di Lugansk, con l'obiettivo di soddisfare la domanda del mercato russo.

L'azienda, secondo quanto riferito a SteelOrbis, ha già prodotto 500.000 tonnellate di prodotti finiti ed entro la fine di questo mese dovrebbe produrre altre 10.000 tonnellate di lamiera.

La produzione mensile dell'impianto secondo i piani raggiungerà le 40.000-45.000 tonnellate a dicembre.


Articolo precedente

Cina: stabili i prezzi export della lamiera, in calo il mercato locale

06 feb | Piani e bramme

Cina, in aumento i prezzi export della lamiera

30 gen | Piani e bramme

Giappone: in calo l’export di acciaio nel 2022

30 gen | Notizie

La Turchia aumenta i dazi all’importazione per i prodotti piani in acciaio

30 gen | Notizie

Giappone, in calo la produzione di acciaio grezzo a dicembre

23 gen | Notizie

Cina, fogli e lamiere: esportazioni in calo del 4,5% nel 2022

20 gen | Notizie

Cina, lamiere: prezzi export ancora in aumento prima delle festività

16 gen | Piani e bramme

Stati Uniti, lamiere in coils: import in aumento a novembre

12 gen | Notizie

Stati Uniti, lamiera tagliata: export in aumento a novembre

12 gen | Notizie

Giappone: esportazioni di acciaio in calo nel periodo gennaio-novembre

29 dic | Notizie