Turchia: tasso di utilizzo della capacità produttiva di metalli di base in calo tra gennaio e febbraio

lunedì, 25 febbraio 2019 10:43:35 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo i dati provvisori rilasciati dalla Banca Centrale Turca, a febbraio di quest’anno, in Turchia, il tasso di utilizzo della capacità produttiva nel settore della produzione dei metalli di base si è attestato al 75,58%, calando rispetto al 76,1% registrato a gennaio e rispetto al 73,57% di febbraio 2018.

Sempre a febbraio 2019, il tasso di utilizzo della capacità nella fabbricazione di prodotti in metallo, eccetto macchinari e attrezzature, si è attestato al 67,52%, in aumento rispetto al 67,15% di gennaio e in calo rispetto al 73,57% registrato a febbraio 2018.

Il tasso di utilizzo della capacità nell'industria manifatturiera turca in generale si è attestato al 74% a febbraio, facendo registrare cali rispetto al 74,4% di gennaio e rispetto al 77,8% di febbraio 2018.


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia