Turchia: stabile il tasso di utilizzo della capacità produttiva di metalli di base tra giugno e luglio

venerdì, 26 luglio 2019 12:09:33 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo i dati provvisori rilasciati dalla Banca Centrale Turca, nel mese di luglio di quest’anno il tasso di utilizzo della capacità produttiva nel settore della produzione dei metalli di base in Turchia si è attestato al 78,2%, invariato rispetto a giugno e calato rispetto al 79,4% del luglio 2018.

Sempre nel mese di luglio, il tasso di utilizzo della capacità nella fabbricazione di prodotti in metallo, eccetto macchinari e attrezzature, si è attestato al 70,3%, in calo rispetto al 72% di giugno e al 71,6% registrato a luglio 2018.

Il tasso di utilizzo della capacità nell'industria manifatturiera turca in generale si è attestato nel mese di luglio al 76,2%, facendo registrare un calo rispetto al 77,1% registrato sia a giugno sia a luglio 2018.


Ultimi articoli collegati

EUROFER chiede alla Commissione europea un'indagine anti-sussidi sui coils a caldo turchi

Coronavirus: cala la produzione mondiale di acciaio nei primi quattro mesi

Coronavirus: cala la produzione mondiale di acciaio nei primi quattro mesi

Produzione turca di metalli di base in lieve calo a marzo

Coils a caldo, EUROFER chiede un'indagine antidumping contro la Turchia