Turchia: prezzi all’esportazione dei prodotti in metallo in calo a novembre

giovedì, 20 dicembre 2018 12:49:19 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo gli ultimi dati diffusi dall’istituto di statistica turco (TUIK), a novembre l'indice dei prezzi di vendita all’estero da parte dei produttori turchi (PPI) ha fatto registrare un calo dell’8,44% su base mensile e un aumento del 35,21% su base annua, mentre il tasso medio di crescita degli ultimi 12 mesi è stato del 34,68%.

A novembre, i prezzi all’esportazione per il settore turco dei metalli di base sono calati dell’8,09% su base mensile, ma sono aumentati del 43,85% rispetto a quanto registrato a novembre 2017. Il tasso medio di crescita degli stessi è stato pari al 44,58% negli ultimi 12 mesi.

Sempre nel mese di novembre, i prezzi all’esportazione riferiti alla produzione locale di prodotti in metallo, esclusi i macchinari, sono calati dell’8,09% rispetto al mese di ottobre ma sono cresciuti del 34,22% su base annua. Il tasso medio di crescita in questo caso è stato pari al 35,12% negli ultimi 12 mesi.


Ultimi articoli collegati

Cina: produzione di acciaio grezzo in crescita nel 2019

Minerale di ferro in ripresa, cresce la domanda per il materiale di qualità

Tubi saldati, stabili le offerte turche ma con sconti su grossi volumi

India: il rafforzamento della rupia sostiene i prezzi degli zincati a caldo all'export

Rottame, significativo calo del prezzo nell'ultimo scambio USA-Turchia