Turchia: il settore siderurgico potrebbe riprendersi se i costi energetici scendessero a livelli ragionevoli

giovedì, 01 dicembre 2022 14:06:34 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo una dichiarazione rilasciata dalla Turkish Steel Producers' Association (TCUD), nell'ottobre di quest'anno la produzione di acciaio grezzo in Turchia è diminuita del 17,8% su base annua a 2,9 milioni di tonnellate, mentre nel periodo gennaio-ottobre la produzione di acciaio grezzo del paese è stata pari a 30,2 milioni di tonnellate, in calo del 10,1% su base annua.

Nel periodo gennaio-ottobre, il consumo di acciaio finito in Turchia è diminuito del 2,5% a 27,1 milioni di tonnellate, mentre nel solo mese di ottobre il consumo di acciaio finito in Turchia è aumentato dell'11,5% a 2,8 milioni di tonnellate, entrambi su base annua.

A ottobre, le esportazioni di acciaio della Turchia sono diminuite del 42,3% a 1,1 milioni di tonnellate, mentre il valore di queste esportazioni è diminuito del 51,3% a 853,5 milioni di dollari. Le esportazioni di acciaio della Turchia nel periodo gennaio-ottobre si sono attestate a 13,6 milioni di tonnellate, in calo del 18%, mentre il valore di queste esportazioni è stato di 12,6 miliardi di dollari, in calo del 6,5%. I dati si intendono su base annua.

Sempre nel mese di ottobre, le importazioni di acciaio dalla Turchia sono aumentate dell'11,6% a 1,2 milioni di tonnellate, mentre il valore di queste importazioni è diminuito del 9,9% a 1,1 miliardi di dollari, entrambi su base annua. Nei primi 10 mesi di quest'anno, le importazioni di acciaio sono diminuite del 3,6% a 12,5 milioni di tonnellate, mentre il valore di queste importazioni è aumentato del 14,8% a 13,5 miliardi di dollari, entrambi su base annua.

Nei primi 10 mesi dell'anno, il rapporto tra esportazioni e importazioni di acciaio della Turchia è sceso al 93,3%, dal 114,5% registrato nello stesso periodo dell'anno precedente.

Secondo la TCUD, dopo che la quota dell'energia sui costi totali dell'industria siderurgica turca è salita al 28%, la contrazione della produzione è proseguita anche nel mese di ottobre. A causa del calo del consumo di acciaio nel mercato dell'UE, le esportazioni di acciaio della Turchia verso l'UE sono diminuite del 25%. Inoltre, poiché i paesi del Golfo, più vantaggiosi rispetto alla Turchia in termini di costi energetici, si sono concentrati sul mercato del sud-est asiatico, ciò ha causato una diminuzione del 78% delle esportazioni di acciaio della Turchia verso questa regione. La produzione e le esportazioni di acciaio della Turchia sono diminuite, mentre le importazioni da Russia, India e Cina hanno continuato a crescere. Le importazioni di billette sono aumentate del 148% in ottobre, poiché la Russia ha venduto a prezzi bassi. Nei primi 10 mesi dell'anno, le importazioni di HRC dalla Cina sono aumentate da 161.000 tonnellate a 669.000 tonnellate. La TCUD ha affermato che, dopo l'abolizione dei dazi all'esportazione da parte dell'India, ci sarà un aumento significativo dei prodotti di origine indiana esportati sul mercato turco a prezzi bassi e che l'India, uno dei maggiori concorrenti della Turchia nel mercato degli HRC, potrebbe trarre vantaggio dell'indebolimento della competitività dell'industria siderurgica turca. In questo contesto, l'industria siderurgica turca potrebbe entrare in un periodo di ripresa a partire dal primo trimestre del 2023, a seconda delle misure adottate per aumentare il consumo di acciaio nell'industria manifatturiera, in particolare nei progetti relativi al settore immobiliare, per ridurre i prezzi dell'energia a livelli ragionevoli e impedire le importazioni di prodotti di scarsa qualità e oggetto di dumping.


Articolo precedente

IREPAS: la domanda di tondo estero è destinata a ridursi nei paesi MENA

03 apr | Notizie

Assofermet/SteelOrbis: Burçak Odabaşı sulla siderurgia turca e il commercio con l'UE

19 nov | Notizie

Veysel Yayan: consumo di acciaio stabile in Turchia

16 apr | Notizie

IREPAS - comitato materie prime: consumi di rottame in aumento a livello globale

06 mar | Notizie

Veysel Yayan: "La crescita dell'output turco di acciaio farà aumentare il consumo domestico"

02 mag | Notizie

Turchia: pareggio tra domanda e offerta di acciai piani entro il 2017

28 feb | Notizie

Convegno SteelOrbis Italia: Eryilmaz illustra il ruolo della siderurgia turca

03 ott | Notizie

Turchia: trend neutrale sul mercato dei coils

25 lug | Piani e bramme

Bassa domanda e prezzi in calo per le billette CIS e turche

24 giu | Lunghi e billette

Turchia: prezzi bassi per i fogli zincati nel medio termine

09 mag | Notizie