Turchia: forte aumento dell’export di vergella ad agosto

venerdì, 08 ottobre 2021 10:39:39 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Ad agosto di quest’anno la Turchia ha esportato 229.607 tonnellate di vergella, dato in crescita del 54,2% in termini congiunturali e del 94% su base annua. Secondo quanto comunicato dall'lstituto di statistica turco (TUIK), il valore delle stesse esportazioni è aumentato del 59% rispetto al mese precedente e del 237,6% su base annua, attestandosi a 180,77 milioni di dollari.

Nel periodo gennaio-agosto 2021 la Turchia ha esportato 984.757 tonnellate di vergella, dato in crescita del 20,1% su base annua, mentre il valore generato dalle esportazioni è aumentato dell’86,8%, raggiungendo quota 687,36 milioni di dollari.

In gennaio-agosto le principali destinazioni delle esportazioni turche di vergella sono state Israele, Paesi Bassi e Brasile, come mostrato di seguito.

Paese

Volume (t)

 

 

 

 

 

 

Gen-ago 2021

Gen-ago 2020

Var. annua (%)

Ago 2021

Ago 2020

Var. annua (%)

Israele

181.487

186.545

-2,71

30.634

43.952

-30,3

Paesi Bassi

146.669

60.000

144,45

30.000

29.950

0,17

Brasile

130.851

54

-

78.185

-

-

Romania

46.403

25.874

79,34

408

47

768,09

Costa d’Avorio

40.449

-

-

-

-

-

Perù

39.797

108

-

-

-

-

Canada

36.801

3.924

837,84

960

1.225

-21,63

Haiti

32.829

95.589

-65,29

-

-

-

Spagna

30.017

9.617

212,12

12.500

3.093

304,14

Australia

27.776

13.654

103,43

8.205

6.040

35,84

Le principali destinazioni dell’export turco di vergella sono raffigurate anche nel seguente grafico.


Ultimi articoli collegati

Icdas: prezzi del tondo in aumento di 10 $/t

Turchia: Icdas alza ancora i prezzi di tondo e vergella

Tondo, le offerte dalla Turchia superano i 700 $/t FOB

Tondo, esportazioni turche in aumento ad agosto

Turchia: Icdas mantiene stabili in dollari i prezzi dei lunghi