Turchia: export di vergella in calo in gennaio-novembre 2020

martedì, 19 gennaio 2021 12:57:21 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Nei primi undici mesi del 2020 la Turchia ha esportato 1,14 milioni di tonnellate di vergella, dato in calo del 33,5% annuo, secondo quanto comunicato dall'lstituto di statistica turco (TUIK). Il valore delle stesse esportazioni è diminuito del 39,5%, a 519,78 milioni di dollari.

Nel mese di novembre le esportazioni turche di vergella sono ammontate a 96.380 tonnellate, facendo registrare un calo del 19,4% rispetto a ottobre e del 19,8% rispetto a novembre 2019. Il valore generato dalle stesse esportazioni è ammontato a 47,9 milioni di dollari, dato in diminuzione del 16% su base mensile e del 12,9% su base annua.

Nel periodo gennaio-novembre 2020 la principale destinazione della vergella turca è stata Israele con 311.045 tonnellate. A seguire vi sono stati Haiti con 126.361 tonnellate e il Marocco con 68.990 tonnellate.

Di seguito, i dati relativi alle principali destinazioni delle esportazioni turche di vergella nei primi undici mesi del 2020.

Paese  

Volume (t)  

   

   

   

   

   

   

Gen-nov 2020  

Gen-nov 2019  

Var. (%)  

Novembre 2020  

Novembre 2019  

Var. (%) 

Israele

311.045

369.311

-15,78

33.415

12.969

157,65

Haiti

126.361

97.343

29,81

9.024

9.121

-1,06

Marocco

68.990

86.590

-20,33

704

-

-

Paesi Bassi

60.079

153.599

-60,89

-

25.359

-

Egitto

55.629

51.563

7,89

3.290

8.304

-60,38

Senegal

47.619

56.324

-15,46

-

2.107

-

Singapore

42.726

111.546

-61,70

-

13.538

-

Romania

36.946

103.842

-64,42

-

12.973

-

Ghana

27.233

10.100

169,63

10.000

1.199

734,03

Repubblica Dominicana

24.666

32.710

-24,59

6.505

-

-

 


Ultimi articoli collegati

Cala l'export turco di vergella a gennaio

Turchia: esportazioni di tondo in calo a gennaio

Turchia: Icdas alza i prezzi di tondo e vergella

SMS Group aggiornerà il laminatoio vergella di Kardemir

Turchia: Icdas alza i prezzi dei prodotti lunghi