Turchia: esportazioni di vergella in aumento nel periodo gennaio-aprile

giovedì, 14 giugno 2018 10:03:52 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo quanto comunicato dall’Istituto di statistica turco (TUIK), ad aprile 2018 le esportazioni di vergella sono ammontate a 136.033 tonnellate, dato in aumento del 9,3% su base annua ma in calo del 26,1% rispetto al mese precedente. Il valore totale generato da queste esportazioni è aumentato del 45,7% su base mensile, mentre è calato del 23,8% su base annua, ammontando a 82,10 milioni di dollari.

Le esportazioni di vergella sono ammontate a 572.093 tonnellate nei primi quattro mesi del 2018, crescendo del 5,9% su base annua, mentre il valore generato dalle stesse si è attestato a 334,14 milioni di dollari, in aumento del 40,4%, sempre su base annua.

Sempre nel primo trimestre, la principale destinazione delle esportazioni turche di vergella è stata il Belgio, con 120.155 tonnellate. A seguire, Israele, con 115.135 tonnellate e Olanda, con 54.938 tonnellate.

Le principali destinazioni delle esportazioni di vergella dalla Turchia nel periodo gennaio-aprile del 2018 sono state le seguenti:

Paese

Quantità (t)

 

 

 

 

 

 

Gen-Apr 2018

Gen-Apr 2017

Variazione annua (%)

Aprile 2018

Aprile 2017

Variazione annua (%)

Belgio

120.155

31.961

275,94

2.260

23.750

-90,48

Israele

115.135

73.171

57,35

9.229

16.767

-44,96

Paesi Bassi

54.938

19.993

174,79

28.768

-

-

Italia

42.295

23.003

83,87

14.076

2.879

388,92

Spagna

35.035

15.167

130,99

3.150

3.996

-21,17

Romania

32.980

5.538

495,52

3.522

3.238

8,77

Australia

23.080

696

-

7.003

-

-98,55

Singapore

20.019

48.395

-58,63

-

-

-


Ultimi articoli collegati

Turchia: export di vergella in calo nei primi quattro mesi

Turchia: export di tondo in aumento nel primo quadrimestre 2020

Tondo e vergella, alcuni esportatori turchi alzano i prezzi

Tondo e vergella, la Turchia alza i prezzi

Turchia: export di vergella in calo nel primo trimestre 2020