Turchia, avviata la revisione del dazio sulle importazioni di lamiere da treno dalla Cina

martedì, 25 ottobre 2022 13:43:06 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo una dichiarazione pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del paese, la Turchia ha avviato una revisione del dazio antidumping (AD) sulle importazioni di lamiere da treno dalla Cina.

La revisione è stata avviata in seguito alla denuncia presentata dal produttore turco locale Ereğli Demir ve Çelik Fabrikaları T.A.Ş.

Le misure antidumping finali sui prodotti forniti dalla Cina sono state imposte al 16,89% e al 22,55% del prezzo CIF nel 2017.

I prodotti oggetto del dazio hanno i seguenti codici doganali: 7208.51.20.10.11, 7208.51.20.10.19, 7208.51.20.90.11, 7208.51.20.90.19, 7208.90.80.10.11, 7208.90.80.10.12, 72.80.20.11, 7208.90.80.20.12, 7211.13.00.11.00, 7211.13.00.19.00, 7211.14.00.21.12, 7211.14.00.29.11, 7211.14.00.29.12, 7225.40.40.00.00, 725.00.00.10 e 7225.99.00.00.90.


Articolo precedente

Cina: in aumento le scorte dei principali prodotti siderurgici finiti

07 feb | Notizie

Cina: stabili i prezzi export della lamiera, in calo il mercato locale

06 feb | Piani e bramme

Cina, in aumento i prezzi export della lamiera

30 gen | Piani e bramme

Giappone: in calo l’export di acciaio nel 2022

30 gen | Notizie

La Turchia aumenta i dazi all’importazione per i prodotti piani in acciaio

30 gen | Notizie

Giappone, in calo la produzione di acciaio grezzo a dicembre

23 gen | Notizie

Cina, fogli e lamiere: esportazioni in calo del 4,5% nel 2022

20 gen | Notizie

Cina, lamiere: prezzi export ancora in aumento prima delle festività

16 gen | Piani e bramme

Stati Uniti, lamiere in coils: import in aumento a novembre

12 gen | Notizie

Stati Uniti, lamiera tagliata: export in aumento a novembre

12 gen | Notizie