Turchia: avviata indagine sull'import di tubi inox dal Vietnam

giovedì, 25 giugno 2020 12:00:02 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il ministero del Commercio turco ha annunciato di aver avviato un'indagine antidumping (AD) sulle importazioni di determinati tubi in acciaio inossidabile provenienti dal Vietnam, a seguito di una denuncia presentata da Marcegaglia TR Paslanmaz Çelik Sanayi ve Ticaret A.Ş. nella quale si dichiara che l'industria turca è gravemente danneggiata dalle importazioni in questione.

L'inchiesta copre il periodo compreso tra l'inizio del 2017 e la fine del 2019.

I prodotti in esame sono classificati con i codici tariffari 7306.40.20.90.00, 7306.40.80.90.00 e 7306.61.10.00.00.


Ultimi articoli collegati

Tubi saldati, crescono i prezzi turchi

USA: Vallourec chiede avvio indagine antidumping sull'import di tubi senza saldatura

Turchia: all'orizzonte un incremento dei prezzi dei tubi saldati

Turchia estende dazio provvisorio sulle importazioni di alcuni prodotti in acciaio

Canada: possibile estensione dei dazi antidumping e antisussidi sugli OCTG dalla Cina