Tosyalı Algeria, completata la costruzione dell'impianto di preridotto più grande al mondo

mercoledì, 19 dicembre 2018 13:57:32 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo la statunitense Midrex Technologies, Suhat Korkmaz, amministratore delegato di Tosyalı Holding, ha recentemente comunicato il completamento dell’impianto all’avanguardia di minerale ferroso preridotto (DRI) in grado di produrre simultaneamente ferro preridotto a caldo e a freddo (HDRI e CDRI); questo impianto alimenterà il reparto di fusione del forno elettrico ad arco di un nuovo stabilimento siderurgico di Tosyali Algeria.

I lavori ingegneristici sul nuovo impianto sono stati effettuati da Midrex Technologies, Inc. e dal suo partner Paul Wurth S.A. Technologies, Inc.

La messa in servizio dell’impianto da 2,5 milioni di tonnellate è iniziata a luglio 2018: la produzione di DRI a freddo è stata avviata alla fine di novembre, mentre la produzione di DRI a caldo inizierà da programma il prossimo febbraio. Il nuovo stabilimento fornirà alla struttura algerina di Tosyali una maggiore flessibilità per la produzione di acciai di alta qualità e a basso contenuto di impurità, ed eliminerà la necessità di importare rottame.


Ultimi articoli collegati

Minerale di ferro, prezzi supportati da un miglioramento del sentiment in Cina

Prezzi delle lamiere stabili negli USA

Cina: prezzi del ferromanganese sul mercato locale – settimana 8

ArcelorMittal Kryviy Rih avvia i test a caldo presso la nuova colata continua

Ricavi in calo per China Steel Corporation a gennaio