Tosçelik Spiral Boru: spedizioni di tubi per vari progetti internazionali

martedì, 07 settembre 2021 16:49:06 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Tosçelik Spiral Boru, controllata della holding turca Tosyalı, fornirà tubi in acciaio a numerosi progetti esteri secondo quanto riportato dai media turchi. La prima spedizione, prevista per quest'anno, riguarderà la costruzione del ponte Kremençuk Dnieper, lungo 2 km, che collegherà la zona est della città ucraina di Kremençuk a quella ovest. Tosçelik fornirà in totale 7.500 tonnellate di tubi per il progetto.

L'azienda inoltre spedirà 25.000 tonnellate di pali di fondazione lunghi 50 metri dal porto di Tosyalı a Iskenderun con destinazione il Marocco, per il progetto Nador West Med Port Complex. 

Ancora, Tosçelik fornirà 2.500 tonnellate di pali di fondazione lunghi 23-27 metri al Bargny-Sendou Port Solids Bulk Terminal del Senegal. 

Infine, quest'anno l'azienda fornirà 2.000 tubi in acciaio a Ente Acque Umbre Toscane (Italia). 


Articolo precedente

Cina, tubi: stabili i prezzi export

30 nov | Tubi e tubolari

Tubolari strutturali, export statunitense in calo a settembre

29 nov | Notizie

Stati Uniti, dazi CVD finali sugli OCTG dalla Corea del Sud e dalla Russia

25 nov | Notizie

Giappone: output di acciaio grezzo in aumento a ottobre su base mensile

25 nov | Notizie

Usa: import di tubi e tubolari strutturali in aumento a settembre

24 nov | Notizie

Cina, trend laterale per l’export di tubi

23 nov | Tubi e tubolari

Stati Uniti, emesso dazio antidumping finale sui tubi saldati dal Canada

23 nov | Notizie

Usa, tubi meccanici: import in calo a settembre

23 nov | Notizie

Cina: in aumento i prezzi export dei tubi

16 nov | Tubi e tubolari

Tubi saldati: esportazioni turche in aumento nel periodo gennaio-settembre

15 nov | Notizie