Torna a scendere la produzione tedesca di acciaio grezzo

venerdì, 25 ottobre 2019 14:42:28 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Dopo la lieve variazione positiva registrata nel mese di agosto, l’output di acciaio grezzo è calato nuovamente in Germania. A settembre la produzione tedesca ha riportato una diminuzione del 4% su base annua ammontando a 3,35 milioni di tonnellate. Questo è quanto riporta l'associazione siderurgica Wirtschaftsvereinigung Stahl. Nel periodo compreso tra gennaio e settembre la produzione di acciaio grezzo nel paese si è attestata a 30,55 milioni di tonnellate, dato in flessione del 4,4% rispetto allo stesso periodo del 2018. 

A settembre la produzione tedesca di ghisa è scesa del 7,6%, a 2,02 milioni di tonnellate, mentre in gennaio-settembre è calata del 4%, fermandosi a 19,66 milioni di tonnellate. 

Infine, l'output di acciai laminati a caldo è ammontato a 2,81 milioni di tonnellate nel nono mese dell’anno (-10,7%) e a 26,37 milioni di tonnellate nei primi nove mesi (-5,6%). Le variazioni sono calcolate su base annua.


Ultimi articoli collegati

Salzgitter: nessuna fusione o acquisizione in programma

Minerale di ferro, produzione e consumi in calo nel 2020

Tata Steel, i lavoratori di IJmuiden sospendono lo sciopero

Salzgitter, via a studio di fattibilità per un impianto DRI a Wilhelmshaven

Coronavirus: produzione tedesca di acciaio grezzo in calo anche a maggio