ThyssenKrupp e il governo tedesco in trattativa per oltre 5 miliardi di euro di aiuti

mercoledì, 11 novembre 2020 18:17:55 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore tedesco ThyssenKrupp, la cui divisione siderurgica è in sofferenza da tempo, è in trattativa con il governo tedesco per un contributo di oltre 5 miliardi di euro.

Secondo quanto riferito dai media locali, nelle trattative sono coinvolti i ministeri dell'Economia e delle Finanze. Allo studio ci sarebbero misure che prevedono circa 2 miliardi di euro da fondi governativi e 3 miliardi di euro in sovvenzioni. I colloqui sono stati finora piuttosto vaghi e la cifra di 5 miliardi di euro potrebbe essere troppo alta nonostante il governo federale abbia manifestato la sua disponibilità a sostenere finanziariamente la divisione siderurgica di ThyssenKrupp, al fine di garantire la produzione interna di acciaio "verde". Thyssenkrupp ha stimato per la transizione un costo fino a dieci miliardi di euro. La richiesta di un intervento pubblico avrebbe uno scopo ulteriore per Thyssenkrupp: rendere più attraente la cessione del comparto acciaio. Ad oggi, soltanto il gruppo siderurgico britannico Liberty Steel ha presentato un'offerta non vincolante per la divisione acciaio di ThyssenKrupp. 


Ultimi articoli collegati

Barış Çiftçi: possibile un indebolimento della domanda globale di acciaio nel lungo periodo

Acciaio, produzione mondiale in crescita a ottobre

Danieli, nuova commessa da Icdas in Turchia

Turchia: Kardemir chiude le vendite di tondo

Turchia: alcune acciaierie aumentano i prezzi d'acquisto del rottame