Tata Steel IJmuiden, spunta l'interesse del produttore svedese SSAB

martedì, 27 ottobre 2020 12:26:01 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore svedese di acciai speciali SSAB sarebbe interessato a rilevare le attività del produttore indiano Tata Steel nei Paesi Bassi. Secondo quanto riportato da diverse fonti di stampa, SSAB avrebbe messo gli occhi sullo stabilimento di IJmuiden, ma non sugli asset britannici del gruppo indiano. Un portavoce di Tata Steel, contattato da Bloomberg, ha dichiarato che la società non intende rilasciare commenti al momento. 

SSAB è anche tra i potenziali acquirenti degli asset siderurgici del gruppo tedesco ThyssenKrupp. Ciononostante, Liberty Steel ha dichiarato di recente di aver presentato un'offerta non vincolante per la divisione siderurgica del gruppo. 

Nel trimestre di giugno Tata Steel ha riportato una perdita netta di 46.090.000 INR, a causa soprattutto dell'andamento delle proprie attività europee. 


Ultimi articoli collegati

Acciaio, produzione mondiale in crescita a ottobre

Tata Steel: entro dicembre completata la due diligence per la vendita degli asset olandesi

EUROFER soddisfatta della decisione di registrare le importazioni di HRC turchi

SSAB conferma l'interesse per Tata Steel IJmuiden

Tata Steel e POSCO collaboreranno sullo sviluppo di tubi per sistemi hyperloop