Tata Steel, i lavoratori di IJmuiden sospendono lo sciopero

giovedì, 25 giugno 2020 16:34:37 (GMT+3)   |   Istanbul
       

I lavoratori dello stabilimento di Tata Steel a IJmuiden, nei Paesi Bassi, hanno sospeso il loro sciopero fino al pomeriggio del 26 giugno, a fronte della richiesta di un confronto da parte della società. Lo hanno riferito i media locali. La sospensione è arrivata dopo due settimane di sciopero.

Un portavoce del sindacato olandese dei lavoratori CNV ha dichiarato che l'azione di sciopero riprenderà immediatamente se la società non presenterà entro due giorni una proposta che soddisfi le richieste dei lavoratori. Alla fine della scorsa settimana, la produzione presso IJmuiden si è interrotta per 24 ore dal momento che i lavoratori hanno ridotto la fornitura di minerale di ferro ai due altiforni.

Come già riportato da SteelOrbis, Tata Steel Europe aveva chiesto ai sindacati dello stabilimento olandese di negoziare per porre fine allo sciopero dei lavoratori.


Ultimi articoli collegati

UE estende il dazio sugli acciai anticorrosione originari della Cina

EUROFER: forte peggioramento delle previsioni sul consumo di acciaio

Tata Steel UK offre al governo britannico una partecipazione del 50% in cambio di un prestito

Salzgitter, perdita ante imposte di 127,8 milioni nel primo semestre

Italia prima destinazione di coils a caldo turchi nei primi cinque mesi