Tashin Holdings, previsto l'utilizzo di un'offerta pubblica iniziale per l'espansione

venerdì, 22 marzo 2019 12:40:13 (GMT+3)   |   San Diego
       

La società malese Tashin Holdings, divisione di Prestar Resources, ha recentemente annunciato un’offerta pubblica iniziale per maggio allo scopo di raccogliere 9 milioni di dollari. La società prevede di utilizzare i proventi per incrementare la produzione siderurgica.

È prevista la costruzione a Penang, in Malaysia, di un nuovo impianto da 24.000 tonnellate che dovrebbe produrre rete metallica, acciai piani e barre quadre. Una parte dei proventi è inoltre destinata all’acquisto di una linea di taglio che andrà ad aumentare la capacità di produzione dalle attuali 67.200 tonnellate a 93.600 tonnellate annue, per un incremento di 26.400 tonnellate, o del 39%.


Ultimi articoli collegati

Crescono le esportazioni di rottame dagli USA tra aprile e maggio

USA: scarsa domanda di vergella, prezzi vulnerabili

USA: import di banda stagnata in crescita a maggio

DOC USA pubblica risultati definitivi della revisione sulla vergella messicana

DOC USA prevede rinnovo dazi per PC strand proveniente da sei paesi