Sudafrica: produzione di minerale ferroso in diminuzione a gennaio

venerdì, 12 marzo 2021 16:48:13 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo fonti ufficiali, nel mese di gennaio 2021 l'indice destagionalizzato di produzione del minerale ferroso in Sudafrica è sceso dell’1,8% su base mensile, mentre quello relativo al minerale di manganese è calato del 7,4%. Nello stesso periodo, la produzione nazionale di nichel è salita del 19,3% su base mensile.  

Su base annua, a gennaio la produzione sudafricana di minerale ferroso è calata del 3,8%, mentre quella di minerale di manganese è aumentata del 34,7%. La produzione di nichel, invece, è calata del 9,8%.  

Sempre a gennaio, le vendite destagionalizzate di minerale ferroso ai prezzi correnti sono cresciute del 12,9% su base mensile a 626,85 milioni di dollari, quelle di nichel sono calate del 49,4% a 37,20 milioni di dollari, mentre quelle di minerale di manganese sono calate del 7,3% a 178,45 milioni di dollari.

Su base annua, invece, le vendite di minerale ferroso sono aumentate del 43,3%, quelle di nichel sono scese del 44,7%, mentre quelle di minerale di manganese sono salite del 17,7% nel mese di gennaio.


Ultimi articoli collegati

Sudafrica: produzione di minerale ferroso in crescita a febbraio

Sudafrica: output siderurgico in calo a febbraio

Ucraina: produzione di minerale ferroso in aumento nel primo trimestre per KZhRK 

Cresce la produzione di concentrato di minerale ferroso dell'ucraina Southern GOK

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 24 marzo