Stelco registra una crescita dell'utile netto nel primo trimestre

venerdì, 03 maggio 2019 15:31:23 (GMT+3)   |   San Diego
       

Stelco Holdings Inc. ha annunciato i risultati finanziari registrati nel primo trimestre dell’anno, terminato il 31 marzo 2019.

I ricavi nel primo trimestre sono aumentati di 35 milioni di dollari canadesi (25,9 milioni di dollari), o del 7%, rispetto ai 482 milioni di dollari canadesi (357,9 milioni di dollari) del primo trimestre del 2018, principalmente grazie ad un miglioramento del 9% dei prezzi medi di vendita dell’acciaio, dai 762 CAD/t (566 $/t) del primo trimestre 2018 agli 827 CAD/t (614 $/t) del primo trimestre di quest’anno. I volumi di spedizione sono ammontati a 612.000 tonnellate, rimanendo sostanzialmente invariati rispetto alle 613.000 tonnellate dello stesso periodo dello scorso anno.

L’utile netto dei primi tre mesi di quest’anno si è attestato a 43 milioni di dollari canadesi (31,9 milioni di dollari), in crescita rispetto ai 29 milioni di dollari canadesi (21,5 milioni di dollari) del primo trimestre del 2018.

Attraverso un comunicato stampa, David Cheney, amministratore delegato di Stelco, ha commentato: “Abbiamo fatto progressi in numerosi progetti che miglioreranno la nostra struttura dei costi e l’efficienza complessiva. A luglio, prevediamo di avviare i lavori per l’aggiornamento delle nostre batterie di coke di Lake Erie, che potrebbero aggiungere ulteriori 100.000 tonnellate di coke da vendere nel mercato molto redditizio del coke mercantile. Ci stiamo avvicinando alla scelta finale del nostro partner per la nostra centrale di cogenerazione al servizio della struttura di Lake Erie, che crediamo genererà circa 20 milioni di dollari canadesi (14,9 milioni di dollari) in risparmi sui costi annuali con investimenti di capitale limitati”.

1 USD = 1,35 CAD (2 maggio)


Ultimi articoli collegati

In crescita l'export statunitense di OCTG tra febbraio e marzo

USA: dazi provvisori su blocchi in acciaio forgiato provenienti da Italia e altri tre paesi

Italia tra le principali fonti di barre finite a freddo per gli USA a marzo

USA: in crescita le importazioni di tubi meccanici a marzo

Chiusura definitiva per l'acciaieria Dearborn di AK Steel