Stati Uniti, rottame: export in calo a novembre

mercoledì, 11 gennaio 2023 10:34:12 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo gli ultimi dati della US International Trade Commission, le esportazioni statunitensi di rottami di ferro e acciaio sono ammontate a 1.229.602 tonnellate nel mese di novembre 2022, registrando un calo del 27,6% su base mensile e del 7,5% su base annua.

L’India è stata il principale destinatario delle esportazioni statunitensi: 320.462 tonnellate, in aumento del 2,0% su base mensile e del 598,8% su base annua. Altre destinazioni di rilievo sono state: Turchia con 183.159 t, Messico con 179.241 t, Taiwan con 112.138 t e Canada con 68.017 t.

In termini di valore, le stesse esportazioni sono ammontate a 511,9 milioni di dollari nel mese di novembre 2022, rispetto ai 597,6 milioni di dollari di ottobre e ai 619,9 milioni di dollari di novembre 2021.


Articolo precedente

EUROFER chiede all’UE di includere i rottami nell’elenco delle materie prime critiche

27 gen | Notizie

Giappone, scendono le esportazioni di rottami nel 2022

27 gen | Notizie

Rottame: in Turchia leggero aumento dei prezzi in un altro accordo dagli USA

26 gen | Rottame e materie prime

Stabile il mercato locale del rottame in Italia

26 gen | Rottame e materie prime

Rottame: Turchia acquista rottame dall’UE a 407 $/t CFR, quotazioni deep sea ancora in aumento

26 gen | Rottame e materie prime

India, import rottame: attività in calo, scendono i prezzi

25 gen | Rottame e materie prime

Rottame statunitense: in aumento il numero di trattative in Turchia, i prezzi rimangono stabili

24 gen | Rottame e materie prime

Rottame, dagli Stati Uniti accordo della scorsa settimana concluso a 410 $/t CFR

23 gen | Notizie

Pakistan, rottame: in calo le importazioni a dicembre

20 gen | Notizie

Messico, rottame: in aumento il valore delle importazioni a novembre

19 gen | Notizie