SMS group aggiornerà il laminatoio nastri a caldo di Panzhihua Steel&Vanadium

venerdì, 11 giugno 2021 13:01:01 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il gruppo tedesco SMS ha annunciato che aggiornerà il laminatoio per nastri a caldo da 1.450 mm di Panzhihua Steel&Vanadium, azienda con sede a Panzhihua, nella provincia cinese del Sichuan.

Con il revamping dello stabilimento, Panzhihua intende migliorare significativamente la disponibilità dell'impianto, aumentarne la capacità di produzione ed espanderne la gamma produttiva per includere nastri a spessore sottile. La capacità produttiva annua dello stabilimento passerà dagli attuali 2,4 milioni di tonnellate ad almeno 3 milioni di tonnellate. Il revamping migliorerà ulteriormente la flessibilità del laminatoio per quanto riguarda il mix di prodotti, che comprende acciai al carbonio, acciai al silicio e nastri di titanio.

Le attività di ammodernamento dell'impianto verranno effettuate durante sole due fermate. La prima è prevista per settembre 2021, la seconda per luglio 2022. Il primo nastro a caldo dovrebbe essere laminato a ottobre 2022. 


Ultimi articoli collegati

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 23 luglio

Coils a caldo: il calo della domanda in Europa spinge Severstal a ridurre i prezzi

Coils a caldo, entra in vigore nell'Ue il dazio antidumping contro la Turchia

NLMK: via all'installazione di un impianto per acciai a grani orientati in India

Liberty Steel: nei piani l'integrazione operativa tra Liège-Dudelange, Magona e Galati