SMS aggiornerà l’impianto di Big River Steel in Arkansas

mercoledì, 27 marzo 2019 10:39:56 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il plantmaker Tedesco SMS Group ha comunicato che il produttore siderurgico statunitense Big River Steel (BRS) ha ordinato l’espansione del proprio impianto di Osceola, in Arkansas.

Secondo SMS, dalla messa in funzione del nuovo impianto nel 2017, BRS ha prodotto acciai di alta qualità, tra cui fogli per la costruzione di tubi per condotte, acciai al silicio per un'ampia varietà di applicazioni per motori elettrici e acciai avanzati ad alta resistenza per l’industria dell’automotive statunitense. Attraverso questo progetto d’espansione, la capacità dell’impianto aumenterà di 3 milioni di tonnellate annue.

Dopo il completamento della prossima espansione, l’impianto avrà due forni elettrici ad arco e due forni a doppia siviera.


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia