Sideralba, da Iccrea linea di credito da 7 milioni per lo sviluppo delle operazioni con l'estero

martedì, 08 giugno 2021 16:43:33 (GMT+3)   |   Brescia
       

Sideralba, azienda siderurgica del Gruppo Rapullino, ha ottenuto da Iccrea Banca una linea di credito da 7 milioni di euro per lo sviluppo delle operazioni con l'estero con garanzia SACE. L'operazione, che punta a sostenere l'azienda nel suo sviluppo internazionale, è stata promossa in sinergia con la BCC di Napoli.

«Siamo pienamente soddisfatti – ha affermato Daniele Palombi, CFO del Gruppo Rapullino – che il nostro piano di sviluppo industriale sia stato accolto favorevolmente dal Gruppo Iccrea e dalla BCC di Napoli, che così entrano a far parte del novero dei finanziatori di Sideralba. L'attribuzione del finanziamento in oggetto darà una rilevante accelerazione alla crescita del nostro Gruppo».

«Attraverso la nostra offerta integrata di soluzioni assicurative e finanziarie in grado di supportare a 360 gradi i bisogni delle imprese italiane, siamo lieti di sostenere un importante realtà industriale come Sideralba SpA, che opera nel settore metalmeccanico e siderurgico – ha dichiarato Mario Melillo, Responsabile Mid Corporate Centro Sud di SACE – Con questa operazione, confermiamo ancora una volta il sostegno ad aziende con una forte vocazione internazionale, in un'ottica di rilancio dell'economia territoriale e nazionale».

Sideralba è la società capofila del Gruppo Rapullino e dalla sua fondazione nel 1993 si è continuamente sviluppata ampliando la propria attività nel settore siderurgico con rilevanza sia nazionale che internazionale. Attraverso l'acquisizione di Tunisacier in Tunisia nel 2017, Sideralba ha esteso la propria produzione all'intero ciclo siderurgico per la produzione dei coils a freddo e rivestiti. Attualmente l'azienda opera nel settore della produzione e commercializzazione di tubi, nastri e lamiere da coils. In Italia due sono gli stabilimenti in cui opera: lo stabilimento di Acerra (NaA) specializzato nella divisione tubolari, nastri e lamiere e lo stabilimento di Basciano (TE) che si occupa di profili aperti di diversa qualità. Sideralba produce e commercializza su scala mondiale 600.000 tonnellate all'anno di prodotti d'acciaio tra coils, tubi, nastri, lamiere da coils e profili aperti.


Articolo precedente

Italia, commercio extra Ue: import in aumento nel periodo gennaio-luglio

21 set | Notizie

Turchia, le esportazioni di acciaio in Israele supereranno i 2 milioni di tonnellate

19 set | Notizie

Italia, commercio extra Ue: export di acciaio in calo nel primo semestre, import in crescita

29 ago | Notizie

India, richieste consultazioni con il Regno Unito sull'estensione delle misure di salvaguardia

03 ago | Notizie

Cina, prezzi medi dell'acciaio in calo a luglio

22 lug | Notizie

Italia, commercio extra Ue: export di acciaio in calo nel periodo gennaio-maggio

19 lug | Notizie

UE, esaurite alcune quote import

14 lug | Notizie

UE, adeguamenti delle quote per alcuni paesi

28 giu | Notizie

Regno Unito, pubblicati i risultati sulle misure di salvaguardia sull'acciaio

24 giu | Notizie

Salvaguardia Ue, esaurito quasi l'80% della quota turca per il tondo

05 apr | Notizie