Shagang firma accordo con la provincia dello Henan per importante progetto siderurgico

lunedì, 30 novembre 2020 16:41:57 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Il produttore siderurgico Shagang Group, con sede nella provincia cinese dello Jiangsu, ha firmato un accordo con il governo provinciale dello Henan per quanto riguarda un progetto di ristrutturazione e integrazione con un valore di investimento totale di 174,8 miliardi di yuan (2,25 miliardi di dollari).  

Il progetto, situato nella città di Anyang, sarà implementato dalla controllata Anyang Yongxing Iron and Steel Co., Ltd, la quale attualmente ha una capacità produttiva annua di 2,2 milioni di tonnellate. Una volta che il progetto verrà completato, la capacità annua di fusione del ferro e la capacità produttiva di acciaio ammonteranno rispettivamente a 4,94 milioni di tonnellate e 5,5 milioni di tonnellate. In questo mdo, la società diventerà la più importante base di produzione di tondo per cemento armato e vergella nella Cina centrale. 

Shen Wenrong, presidente di Shagang Group, ha recentemente affermato che la società sarà coinvolta attivamente nella trasformazione e nello sviluppo di imprese siderurgiche in altre regioni della provincia di Henan– attraverso ristrutturazioni, acquisizioni ecc. – in modo tale da contribuire all'ulteriore aggiornarnamento dell’industria siderurgica della provincia. 


Ultimi articoli collegati

Cina: la CISA prevede un indebolimento dei prezzi dell'acciaio

Cina: export di fogli e lamiere in calo nel 2020

Produzione di carbone in lieve aumento in Cina nel 2020

Cina: esportazioni di acciaio in calo nel 2020

Calano le scorte di minerale ferroso nei porti cinesi