Severstal prevede una ripresa della domanda nel 2021

lunedì, 08 febbraio 2021 14:24:35 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore russo Severstal ha annunciato di aver registrato nel quarto trimestre del 2020 un utile netto di 386 milioni di dollari, in crescita del 131,1% rispetto al precedente trimestre. Allo stesso tempo, a causa della diminuzione dei volumi di vendita, il suo fatturato è diminuito del 7%, a 1,72 miliardi di dollari, nonostante l'aumento dei prezzi dell'acciaio e del minerale di ferro. 

Nel frattempo, l'EBITDA della società è aumentato dell'8,2%, raggiungendo 710 milioni di dollari, mentre il margine EBITDA si è attestato al 41,2%, confermandosi uno dei migliori a livello globale per un'azienda siderurgica. 

In tutto il 2020, Severstal ha registrato un utile netto di 1,02 miliardi di dollari, in calo del 42,5% rispetto al 2019. Contestualmente, il fatturato è diminuito del 15,8%, a 6,87 miliardi di dollari per via sia dell'indebolimento dei prezzi sia dei minori volumi di vendita. L'EBITDA ha fatto registrare una flessione del 13,7%, ammontando a 2,42 miliardi di dollari. Il calo dei ricavi, ha spiegato l'azienda, è stato compensato solo in parte da una riduzione dei costi di vendita. Il margine EBITDA nello stesso anno è stato del 35,3%, contro il margine del 34,4% registrato nel 2019. 

Nel quarto trimestre del 2020 i prezzi dell'acciaio sono cresciuti sulla scia della carenza di offerta nel mercato globale e della ripresa della domanda in Cina. I prezzi delle materie sono aumentati, sostenuti da un'espansione dei margini di profitto dei produttori siderurgici e da una maggiore produzione rispetto al trimestre precedente. Secondo Severstal, l'andamento positivo dei prezzi dell'acciaio e materie prime riscotrato a novembre e dicembre 2020 influenzerà positivamente i risultati del primo trimestre 2021. L'azienda per il 2021 prevede una ripresa della domanda locale del 3-4%, grazie al miglioramento dell'attività edilizia e al recupero del settore dell'oil & gas. La società confida nel proprio vantaggio di costo, che le consente di sostenere la competitività sul mercato nonostante le numerose sfide che potrebbe affrontare sia a livello locale sia all'estero. 


Ultimi articoli collegati

Coils a caldo, i produttori russi iniziano ad offrire la produzione di maggio 

Primetals e Midrex forniranno a Mikhailovsky HBI il più grande impianto HBI al mondo

Cresce la produzione mondiale di acciaio grezzo a gennaio

Severstal sigla contratto con Avtovaz per la fornitura annuale di prodotti piani

Coils a caldo, gli esportatori dei paesi CIS aumentano i prezzi