Severstal ridurrà le emissioni di carbonio del 3% nei prossimi tre anni

lunedì, 03 agosto 2020 15:29:26 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore russo Severstal ha annunciato l'intenzione di ridurre l'intensità delle emissioni di gas serra del 3% entro i prossimi tre anni rispetto al 2020, nell'ambito della prima fase di una strategia a più lungo termine per ridurre la propria "impronta di carbonio" e raggiungere gli obiettivi determinati dall'Accordo di Parigi.

La società condurrà progetti di investimento come la costruzione di un laminatoio wire mill 170 e l'incremento della quota di minerale proveniente dalla miniera di Yakovlevskiy nella miscela di sinterizzazione. La società prevede inoltre di ricostruire l'impianto di sinterizzazione n. 2 e di lanciare le turbine di recupero ad alta pressione n. 16 e n. 25.

Inoltre, Severstal ha dichiarato di aver aggiornato gli obiettivi di riduzione delle emissioni atmosferiche totali per il 2025. La società prevede ora di ridurre le emissioni totali del 13 percento rispetto ai livelli del 2017, rispetto all'obiettivo precedentemente annunciato del 7 percento.

Severstal ha infine affermato di aver già investito 1,34 miliardi di rubli in iniziative ambientali, rispetto ai circa 750 milioni di rubli investiti nell'intero 2019.


Ultimi articoli collegati

NLMK ripristina le attività a Stoilensky GOK

Incidente alla GOK di NMLK ma nessun ritardo nelle spedizioni di ghisa e acciaio

Coils a caldo, il produttore russo Severstal offre volumi aggiuntivi all'export

Danieli fornirà un impianto DRI al produttore russo OMK

Severstal, "sold out" la produzione di ottobre destinata all'export