Severstal: lavori di manutenzione ridurranno la disponibilità di coils a caldo a ottobre e novembre

giovedì, 27 agosto 2020 16:41:07 (GMT+3)   |   Istanbul
       

La disponibilità di coils laminati a caldo (HRC) provenienti dalla Russia sarà limitata nei mesi di ottobre e novembre in quanto Severstal, uno dei produttori chiave del paese, ha pianificato di effettuare una serie di lavori di manutenzione nei suoi laminatoi. La società ha già avvertito i propri clienti di queste circostanze.

Nel mese di ottobre, Severstal prevede di fermarei il laminatoio "combinato" 1700/2800 per circa due settimane, allo scopo di installare un sistema di raffreddamento controllato presso la linea di laminazione 2800. L'utilizzo di questa tecnologia consentirà a Severstal di ampliare la propria gamma di prodotti e di aumentare l'efficienza in termini di costi. La capacità attuale dell'impianto 1700/2800 è di circa 2 milioni di tonnellate di HRC all'anno.  

Inoltre, nel mese di novembre Severstal eseguirà la manutenzione programmata del laminatoio 2000, che è in grado di produrre circa 6-6,2 milioni di tonnellate di HRC all’anno. I lavori dovrebbero durare circa una settimana secondo quanto appreso da SteelOrbis. 


Ultimi articoli collegati

Severstal: utile in calo nel terzo trimestre, ma cresce il fatturato

Severstal, a giorni l'avvio della nuova linea di decapaggio

NLMK, produzione di acciaio grezzo in aumento nel terzo trimestre

MMK: buona parte dei profitti del primo semestre deriva dall'innovazione

Coils a caldo, alcuni produttori CIS sono già "sold out" per novembre