Samarco potrebbe ripristinare le attività entro settembre

giovedì, 01 agosto 2019 16:18:32 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Bloomberg ha riferito che Samarco, joint venture paritetica tra Vale e BHP Billiton, potrebbe ottenere dall’autorità ambientale del Minas Gerais (Semad) la licenza operativa necessaria per riprendere le operazioni entro settembre di quest’anno.

Se tutto dovesse andare secondo i piani, il produttore di pellet brasiliano potrà iniziare a pagare i debiti complessivi di circa 3,8 miliardi di dollari.


Ultimi articoli collegati

Corte brasiliana impedisce il licenziamento di lavoratori da parte di Usminas

Crescono i prezzi del minerale ferroso brasiliano

Vale: entro il 2021 il recupero di 44 milioni di tonnellate di capacità produttiva

Vale, risarcimento milionario a una famiglia vittima dell'incidente di Brumadinho

Vale, pubblici ministeri smentiscono la ripresa delle operazioni a Timbopeba