Salvaguardia UE: quasi esaurite le quote per le importazioni di acciai lunghi

mercoledì, 05 dicembre 2018 12:08:36 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Al 3 di dicembre, dopo aver riesaminato lo stato attuale delle misure di salvaguardia provvisorie sull'acciaio imposte dalla Commissione europea sotto forma di contingenti tariffari, è stato osservato che le quote relative agli acciai lunghi sono ormai praticamente esaurite. In particolare, la quota relativa alle importazioni di vergella è stata consumata per il 90%.

Nella seguente tabella sono riportati in dettaglio i volumi consumati e rimanenti delle quote relative a ciascuna categoria di prodotto.

Prodotto

Quota (volume)

Quota consumata (volume)

Quota rimanente (volume)

Quota consumata (%)

Coils a caldo

4.269.009

2.158.183

2.110.826

50,6

Coils a freddo

1.318.865

570.907

747.958

43,3

Lamiere magnetiche (escluse le lamiere magnetiche a grani orientati GOES)

178.704

94.870

83.834

53,1

Fogli rivestiti di metallo

2.115.054

1.276.026

839.028

60,3

Lamiere quarto

1.442.988

706.627

736.361

49,0

Profilati leggeri e laminati mercantili

728.270

501.960

226.310

68,9

Tondo per cemento armato

714.964

546.151

168.813

76,4

Vergelle

1.058.110

953.839

104.271

90,1

Profilati di ferro o di acciai non legati

167.817

100.131

67.686

59,7

Tubi gas

185.280

138.888

46.392

75,0

Profilati cavi

387.343

325.843

61.500

84,1


Grandi tubi saldati

258.133

60.599

197.534

23,5

Altri tubi saldati

296.274

187.399

108.875

63,3

Fili di acciai non legati

393.031

271.746

121.285

69,1


Ultimi articoli collegati

Cina: produzione di acciaio grezzo in crescita nel 2019

Minerale di ferro in ripresa, cresce la domanda per il materiale di qualità

Tubi saldati, stabili le offerte turche ma con sconti su grossi volumi

India: il rafforzamento della rupia sostiene i prezzi degli zincati a caldo all'export

Rottame, significativo calo del prezzo nell'ultimo scambio USA-Turchia