Saarstahl rinomina gli impianti francesi ex Liberty Steel

giovedì, 09 settembre 2021 11:21:17 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Saarstahl Rail e Saarstahl Ascoval. Sono questi i nomi con cui sono stati ribattezzati gli asset francesi che il produttore tedesco Saarstahl ha acquistato dal gruppo britannico Liberty Steel a inizio agosto. Il primo stabilimento, finora conosciuto come Liberty Rail Hayange, si trova ad Hayange, nel dipartimento della Mosella, e produce rotaie. L'altro, ex Liberty Ascoval, si trova a Saint-Saulve, nella regione dell'Alta Francia, ed è un impianto siderurgico con forno elettrico ad arco. 

«Vogliamo realizzare prodotti infrastrutturali di alta qualità e quindi modellare e promuovere attivamente lo sviluppo di soluzioni di mobilità sostenibile» ha dichiarato Klaus Richter, chief sales and marketing officer di Saarstahl. «Con Saarstahl Ascoval – ha aggiunto – abbiamo anche investito in un nuovo percorso che utilizza il forno elettrico per produrre acciaio verde».

Saarstahl ha affermato che il ciclo basato su forno elettrico darà la possibilità a Saarstahl in futuro di offrire una gamma più ampia di prodotti realizzati in acciaio di alta qualità e con zero emissioni di carbonio.


Ultimi articoli collegati

Crisi dei chip, Renault taglia le stime di produzione

Germania: Salzgitter fornirà acciaio green a Miele

Ue: immatricolazioni auto a +6,6% in gennaio-settembre

GFG investe 50 milioni di sterline in Liberty Steel UK

Francia: produzione metallurgica a +2,9% ad agosto