Saarstahl rileva gli asset francesi di Liberty Steel

venerdì, 06 agosto 2021 14:17:11 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Saarstahl, produttore tedesco di acciai lunghi nonché controllata di SHS Stahl Holding Saar, ha annunciato di aver acquisito le due acciaierie francesi Ascoval e Hayange dal gruppo britannico Liberty Steel.

SHS si sta concentrando sulla produzione di acciaio verde di alta qualità e l'acquisizione è perfettamente in linea con la sua strategia di crescita e diversificazione. Le due acciaierie «ci consentono di sviluppare nuove attività e di rafforzare la nostra competitività in linea con il nostro processo di trasformazione strutturale in corso», ha spiegato Karl-Ulrich Köhler, presidente del consiglio di amministrazione di SHS.

Ascoval combina l'economia circolare con una nuova tecnologia a basse emissioni di carbonio. La tecnologia basata su forno elettrico ad arco consente la produzione di acciai all'avanguardia con un'impronta di carbonio neutra. Hayange produce prodotti per il settore ferroviario che sono fondamentali per lo sviluppo di soluzioni di mobilità sostenibile. L'impianto di Hayange è in grado di produrre 300.000 tonnellate di rotaie all'anno, mentre Ascoval ha una capacità produttiva di 600.000 tonnellate di blumi, billette e altri prodotti forgiati da rottame riciclato.  
A seguito dell'acquisizione, Ascoval e Hayange avranno accesso a nuovi settori di attività, come quello automobilistico, nonché a nuovi mercati geografici.

Liberty Steel aveva acquistato Ascoval e Hayange da British Steel nel 2020. Il gruppo aveva messo in vendita gli impianti di Ascoval e Hayange a maggio di quest'anno, a causa delle difficoltà finanziarie affrontate dopo il crac di Greysill Capital, principale finanziatore della casa madre GFG Alliance. Tra gli altri soggetti interessati ai due asset c'erano il colosso mondiale dell'acciaio ArcelorMittal e il produttore italiano di laminati mercantili AFV Beltrame. 


Ultimi articoli collegati

Automotive, filiera in Italia chiede proroga delle scadenze del credito di imposta

Crisi dei chip, Renault taglia le stime di produzione

Germania: Salzgitter fornirà acciaio green a Miele

Francia: produzione metallurgica a +2,9% ad agosto

Nippon Steel esce dal capitale della spagnola Acerinox