Russia, importazioni di acciaio inossidabile in calo ad agosto

giovedì, 15 settembre 2022 15:10:44 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo la russa SpetsStal Association, ad agosto di quest'anno, le importazioni russe di acciaio inossidabile hanno totalizzato 30.580 tonnellate, in calo del 3% rispetto a luglio e del 26,6% su base annua.

Sempre ad agosto, in termini di volume, le importazioni russe di acciaio inox laminato a freddo sono aumentate del 7,6%, mentre quelle di laminato a caldo sono diminuite del 43,7%, entrambi su base mensile. Le importazioni di tubi inox saldati e senza saldatura sono aumentate rispettivamente del 75,7% e del 12,2%, mentre le importazioni di acciai inox lunghi e filo inossidabile sono aumentate rispettivamente del 75,7% e del 46,6%, il tutto rispetto a luglio.


Articolo precedente

Russia: importazioni di acciaio inossidabile in calo a giugno

01 ago | Notizie

Turchia: dazio aggiuntivo sulle importazioni di alcuni prodotti in acciaio

29 giu | Notizie

Russia: import di acciaio inox in forte crescita ad ottobre

09 dic | Notizie

Russia: importazioni di acciaio inox in calo del 7,7% in gennaio

05 mar | Notizie

D.Lgs.100/2011: sorveglianza radiometrica su rottami e prodotti metallici

12 lug | Notizie

Russia: ad aprile -6,3% mensile per l'import di acciaio inox

07 giu | Notizie

Russia: in aumento le importazioni di acciaio inox a febbraio

29 mar | Notizie

Cina: in novembre esportati 2,85 milioni di ton di prodotti finiti in acciaio

14 dic | Notizie

USA: in calo le richieste di permessi per l'import di acciaio

03 dic | Notizie

Indonesia: l'import di prodotti made-in-China mette in ginocchio la siderurgia locale

02 dic | Notizie