Russia: export di ghisa in crescita nei primi nove mesi del 2018

venerdì, 23 novembre 2018 12:22:35 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo i dati del servizio doganale della Federazione Russa, nel periodo da gennaio a settembre 2018 la Russia ha esportato 4,3 milioni di tonnellate di ghisa, dato in aumento del 27% su base annua. il valore di tali esportazioni è cresciuto del 40% rispetto allo stesso periodo del 2017, attestandosi a 1,6 milioni di dollari.

Gli Stati Uniti sono stati la principale destinazione delle esportazioni di ghisa dalla Russia, avendo rappresentato il 53,2% dell’export totale. Al secondo posto Hong Kong, con 572.000 tonnellate di ghisa; poi Italia, con 492.200, e Turchia, con 318.000 tonnellate.


Ultimi articoli collegati

USA annunciano nuovi dazi su prodotti derivati dell'acciaio e dell'alluminio

JSW Steel, utile netto in diminuzione nei primi nove mesi dell'anno fiscale

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane