Rottame, esportazioni USA in crescita da luglio ad agosto

venerdì, 08 ottobre 2021 09:17:33 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo gli ultimi dati diffusi dalla US International Trade Commission, le esportazioni di rottami ferrosi dagli Stati Uniti ad agoto di quest'anno sono ammontate a 1.897.691 tonnellate, dato in crescita del 34,9% rispetto al mese precedente ma in calo dello 0,3% su base annua. 

Il Messico è stata la principale destinazione con 397.198 tonnellate (+35,1% su luglio e +196,8% su base annua). Altre destinazioni di rilievo sono state la Turchia (394.272 t), il Bangladesh (328.362 t), Taiwan (124.296 t) e la Corea del Sud (108.015 t).

In termini di valore, le esportazioni statunitensi di rottame si sono attestate a 896,5 milioni di dollari, contro i 656,9 milioni registrati a luglio e i 342 milioni di agosto 2020. 


Articolo precedente

Rottame, scambio franco Baltico chiuso a 366 $/t CFR Turchia

30 nov | Rottame e materie prime

India, importazioni di rottame inattive a causa dell'aumento dei prezzi e del rallentamento del mercato del tondo

30 nov | Rottame e materie prime

Turchia, rottame da cantieristica navale in aumento più marcato

30 nov | Rottame e materie prime

Germania, forte calo nel mercato locale del rottame

30 nov | Rottame e materie prime

Turchia: inizia a salire come previsto il rottame da cantieristica navale

29 nov | Rottame e materie prime

Polonia, prezzi locali del rottame in leggero calo a causa del commercio più lento

29 nov | Rottame e materie prime

Giappone: export rottame in calo nel periodo gennaio-ottobre

29 nov | Notizie

Turchia, rottame: prezzi franco USA a 360 $/t CFR, offerte in rialzo

29 nov | Rottame e materie prime

Turchia, rottame: prezzi import ancora in aumento, si rafforza il mood rialzista

28 nov | Rottame e materie prime

Turchia, rottame “deep sea” in rialzo nell’ultimo scambio col Regno Unito

25 nov | Rottame e materie prime