Rottame, esportazioni statunitensi in crescita ad aprile

giovedì, 10 giugno 2021 10:50:48 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo gli ultimi dati comunicati dalla International Trade Commission (ITC), nel mese di aprile di quest'anno gli Stati Uniti hanno esportato rottami ferrosi per 1.630.542 tonnellate, volume in aumento dell'1,1% rispetto al mese precedente e del 37% su base annua.

Il Messico è stato il principale mercato di destinazione del rottame USA con 245.308 tonnellate, dato in calo del 25,9% su base mensile ma in aumento del 20,9% su base annua. Altre destinazioni di rilievo sono state la Malaysia con 233.687 t, la Turchia con 205.372 t, il Vietnam con 181.058 t e il Belgio con 120.351 t.

In termini di valore, l'export USA di rottame ferroso ad aprile è ammontato a 590,8 milioni di dollari, contro i 622,7 milioni di marzo e i 314,2 milioni di aprile 2020. 


Ultimi articoli collegati

USA: import di tubi e tubolari strutturali segna -16,7% a settembre

Rottame Usa, ancora positive le previsioni per dicembre

Usa: importazioni di vergella a +36,6% a settembre

Rottame: nessun calo di prezzo a dicembre negli Usa

Rottame, esportazioni Usa in calo da agosto a settembre